lunedì, Maggio 16, 2022

Figline Incisa, Babbo Natale in piazza e le storie in biblioteca

E iniziato dicembre, mese dedicato alle festività e sono tante le iniziative in calendario in questa seconda settimana. Si comincia mercoledì 8, festa dell’Immacolata Concezione, alle 16, con un “Viaggio nel regno di Babbo Natale”. A far da accompagnatori saranno i suoi aiutanti, gli elfi, presenti in piazza Ficino per l’apertura della casa di Babbo Natale, dove i più piccoli potranno consegnare le loro letterine per tutto il periodo delle Festività. Oltre a babbo Natale, in piazza sarà presente la slitta a cura della Misericordia di Figline. Proseguono anche i laboratori natalizi al Circolo Arci Burchio. Dopo aver iniziato con quelli per bambini lo scorso fine settimana, sempre mercoledì 8 dicembre l’appuntamento è per gli adulti, che per tutto il pomeriggio potranno realizzare oggetti e decorazioni a tema festivo.Giovedì 9 dicembre alle 17 torna l’appuntamento con il Gruppo di lettura “Il Giardino”. Si parlerà di “Alexis, o il trattato della lotta vana”, romanzo d’esordio della scrittrice francese Marguerite Yourcenar pubblicato nel 1929 e di cui Cosimo Adamo leggerà alcuni brani. L’evento si tiene, come sempre, al Centro sociale Il Giardino di Figline. Ingresso gratuito con green pass.Sabato 11 dicembre ripartono gli appuntamenti di Natale per i più piccoli alla Biblioteca comunale Marsilio Ficino di Figline. Si comincia alle 10.30 con la “Clinica del libro”, un laboratorio per la fascia 5-10 anni durante il quale i bambini potranno a inventarsi una storia, trasformarla in un volume e animarla, portando poi a casa la loro creazione. La Clinica è curata dall’associazione culturale I topi dalmata. Domenica 12 dicembre, in pieno clima natalizio, le bibliotecarie comunali porteranno la loro valigia piena di storie per i più piccoli con letture animate a partire dalle 10.30. Tutti gli appuntamenti in biblioteca sono gratuiti, obbligatoria la prenotazione su www.fiv-eventi.it e green pass necessario dai 12 anni in su.
Il weekend di Natale in piazza Ficino prosegue con altri due appuntamenti in musica. Sabato 11 dicembre, il concerto gospel dei Vocal blue trains e l’esibizione itinerante degli zampognari per le vie del centro dalle 16 alle 17.30. Domenica 12 tocca invece al coro di Babbo Natale su accompagnamento musicale della Young Orchestra della scuola Schumann di Lisa Berti dalle 16 alle 19. Entrambi gli eventi sono a cura della Pro loco Ficino e del CCN Il Granaio.Infine le mostre: dopo la retrospettiva su Nino Migliori, inaugurata sabato scorso e aperta fino all’8 gennaio, il Circolo fotografico Arno chiude l’anno con un’iniziativa tutta dedicata alla storia locale. È la mostra “Figline ed i suoi abitanti, con vita, arti e divertimenti nel ‘900″: una settantina di scatti dall’archivio storico fotografico del Comune di Figline e Incisa Valdarno. La mostra sarà inaugurata presso lo spazio espositivo in corso Mazzini 1 sabato 11 dicembre alle 16 e resterà aperta fino al 9 gennaio.A precedere l’inaugurazione sarà, venerdì 10 dicembre alle 21, un convegno dedicato proprio all’Archivio fotografico del Comune di Figline e Incisa Valdarno. Ne parleranno, al Circolo fotografico Arno, l’assessore alla Cultura Dario Picchioni, Claudio Pastrone, direttore della Didattica Fiaf, la professoressa Tiziana Serena, docente di Storia della fotografia presso l’Università di Firenze, il collezionista Adelmo Brogi e il presidente del Circolo fotografico Arno Eros Ceccherini.

Serena Paoletti
Redattrice