martedì, Maggio 17, 2022

Contagi e quarantene tra il personale di Alia. In Valdarno Fiorentino possibili disagi nei servizi di raccolta rifiuti

L’emergenza sanitaria in corso ha comportato una serie di disagi anche nei servizi di raccolta rifiuti e spazzamento strade nei comuni serviti da Alia, tra cui quelli di Figline Incisa, Reggello e Rignano. C’è stato infatti un forte incremento di contagi e quarantene tra il personale addetto e l’azienda è impegnata nel ripristinare le normali condizioni di servizio.
Potranno quindi verificarsi ritardi e limitazioni nella raccolta dei rifiuti, nei ritiri covid e nello spazzamento strade e per questo Alia invita la cittadinanza ad una gestione quanto più possibile “attenta” dei conferimenti.
Per maggiori informazioni è possibile contattare il Call Center, attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 19.30, il sabato dalle 8.30 alle 14.30 ai numeri 800 888 333 (da rete fissa, gratuito) o 199 105 105 (da rete mobile, a pagamento, secondo i piani tariffari del proprio gestore), 0571.196 93 33 (da rete fissa e da rete mobile), oppure è possibile consultare il portale dell’azienda