martedì, Maggio 17, 2022

Rientro a scuola: i ragazzi del Benedetto Varchi dal 7 gennaio in presenza. I 30 positivi in DAD

Nonostante l’elevato incremento di casi, specie nell’ultimo periodo pre e post natalizio che ha causato innumerevoli complicazioni alle strutture scolastiche, l’Istituto Benedetto Varchi di Montevarchi potrà garantire nella data in cui è previsto il rientro, il 7 gennaio 2022, una prosecuzione delle attività didattiche a pieno ritmo in presenza. Resta sottinteso che la situazione potrà cambiare in caso di un aumento dei casi positivi o di nuove direttive del governo. Al momento risultano esserci “soltanto” 30 casi di positività su 1300 studenti in totale, come ha annunciato la preside dell’istituto Chiara Casucci.
Come spiegato dalla dirigente scolastica, il rientro avverrà in totale sicurezza e nel pieno rispetto delle norme anti-Covid. Infatti gli studenti, a seconda del colore assegnato, entreranno nella struttura attraverso 3 cancelli esterni e 6 ingressi divisi per colori diversi. I percorsi colorati, di conseguenza, sono distribuiti equamente negli ampi spazi di cui la scuola è provvista, specie nel plesso centrale che comprende Liceo Classico e Liceo Scientifico, e sono strutturati di modo tale da garantire in ogni momento la distanza di sicurezza fra gli studenti. Per quanto riguarda invece le regole da adottare nelle classi è previsto il distanziamento fra i banchi, mascherina obbligatoria (FFP2 per una sicurezza maggiore nelle classi più numerose), aerazione ogni ora della classe e igienizzazione delle mani. Coloro che invece si trovano a casa causa Covid  si collegheranno direttamente dalla propria abitazione attraverso la Didattica Digitale Integrata. Infine, come ha ricordato Chiara Casucci, se in una classe ci dovessero essere più casi positivi, scatterà automaticamente la DAD fino a nuove disposizioni.

Chiara Rossi
Redattrice