martedì, Maggio 17, 2022

Montevarchi. Lunghe code alle farmacie in via Roma. E il Comune decide di mantenere il transito fino alle 13

Niente ritorno al passato. Almeno fino a quando non si sarà conclusa l’emergenza sanitaria. L’amministrazione comunale di Montevarchi ha deciso di mantenere l’attuale limite di transito e di sosta in via Roma, che in occasione delle festività natalizie era stato anticipato alle 13. E tale rimarrà fino al termine di questa complicata fase della pandemia. “Una decisione – hanno spiegato a Palazzo Varchi – dovuta alle lunghe code di persone che si creano ogni giorno per effettuare i tamponi nei pressi delle farmacie e alla necessità di garantire la sicurezza delle persone”. In via Roma sono due i punti farmaceutici e quotidianamente centinaia le persone in attesa di un test. Una situazione che, ovviamente, non riguarda solo Montevarchi, ma la presenza delle auto deve essere limitata in questo particolare periodo storico. Il mese di gennaio e, probabilmente anche il mese di febbraio saranno complicati per tutti. Quindi, almeno nelle prossime settimane, si potrà accedere nel corso principale della città al massimo fino alle 13 e non più fino alle 18, come era stato disposto in precedenza.

Marco Corsi
Direttore Responsabile