giovedì, Febbraio 2, 2023

Torna la “Festa della primavera” questo fine settimana a Castelnuovo de Sabbioni

Dopo due anni di stop a causa del Covid, torna la “Festa della primavera” con la 41° edizione, a Castelnuovo dei Sabbioni. L’evento promosso dalla Parrocchia di San Donato con il supporto ed il patrocinio dell’Amministrazione Comunale si svolgerà questo fine settimana, il 2 e il 3 aprile, ad orario continuato.

Il programma presenta attività già conosciute ma anche alcune nuove: in piazza Pertini verranno allestiti stand gastronomici, con lo svolgimento anche della “Sagra delle frittelle”, la 38° edizione del concorso di pittura, dedicato agli studenti delle scuole elementari e medie del Comune di Cavriglia e la nuova passeggiata del “Trekking di primavera”. Domenica 3 aprile, dalle 9, sarà possibile prendere parte ad uno dei percorsi proposti, il primo lungo 13 km e il secondo 8 km, adatto anche ai bambini. La partecipazione alla camminata è da prenotare telefonicamente al 3288119380 e prevede un costo di 5 euro per gli over 14 anni e la gratuità per i più piccoli. Sono consigliate calzature adatte alla camminata.

Altri appuntamenti della “Festa della Primavera” previsti per la due giorni sono la rappresentazione teatrale “La Zia Amy”, a cura del Gruppo Teatrale Primavera sabato 2 aprile, alle 21.00, presso la Sala Poggi e la “Ciacciabanda Street Band” domenica alle 14, che intratterrà il pubblico con un’esibizione musicale.

Alle 15.30 del 3 aprile, inoltre, lo stadio “Quercioli” sarà scenario della partita di calcio “Scapoli contro ammogliati”, mentre alle 17 la festa sarà chiusa dal Concerto Gospel “Saint Mary Gospel Choir”.