martedì, Maggio 17, 2022

Pnnr. A Reggello ingenti risorse per la ristrutturazione della scuola primaria di Cascia

Un milione e settecentoquarantamila euro. Queste le risorse europee che saranno destinate a Reggello per la completa ristrutturazione della scuola primaria di Cascia. Il comune dell’altopiano, infatti, insieme ad altri 215 in tutta Italia, è entrato a far parte della graduatoria del “Piano di sostituzione di edifici scolastici e di riqualificazione energetica”. I sindaci di città e paesi beneficiari dei finanziamenti hanno incontrato il Ministro dell’Istruzione Bianchi e i tecnici del Ministero per ricevere le informazioni e le prime indicazioni operative.
Lo stanziamento complessivo finale, derivante dal PNRR, è pari a 1 miliardo e 189 milioni di euro.
“È motivo di orgoglio per il nostro Comune sentirsi parte di questo progetto – afferma il Sindaco di Reggello Piero Giunti – che assume un respiro che va oltre i confini comunali. Voglio ringraziare l’Ufficio dei Lavori Pubblici per aver colto questa grande opportunità e aver lavorato con diligenza affinché il nostro Comune potesse entrare nella graduatoria. Questo è il primo passo, l’incontro è stato positivo, ma il progetto proposto sarà soggetto a verifiche che verranno fatte nei mesi successivi in concerto al Ministero”.
“L’Ufficio sarà a disposizione del Ministero per concludere la fase di verifica della documentazione, da parte nostra c’è la più ampia collaborazione – aggiunge l’assessore ai Lavori Pubblici e Arredo Urbano, Tommaso Batignani -. Questo impegno lo prendiamo avendo bene in mente il tema della sicurezza, l’obiettivo è creare una scuola moderna e sostenibile, che sia di riferimento per tutto il territorio comunale”.

Marco Corsi
Direttore Responsabile