martedì, Maggio 17, 2022

Rignano, sono 4 i candidati a sindaco per le amministrative del 12 giugno

Sono 4 i candidati a sindaco per le amministrative di Rignano in programma il 12 giugno prossimo. In attesa della deposizione delle liste, procedimento che devo essere completato entro domenica 15 maggio, sono stati resi noti ufficiosamente i nomi di coloro che intendono concorrere alla conquista della carica di primo cittadino. La situazione diciamo più “affollata” è quella nel centrosinistra dove i candidati sono 3:l’attuale vicensindaco Dominga Guerri che è appoggiata dalla lista “Insieme per Rignano”. Giacomo Certosi, già assessore nella passata legislatura, sostenuto dalla lista “Rignano Unita”. La lista comprende il PD, Laboratorio politico Sinistra Unita e Certosi sindaco. Sarà invece alla guida di una lista civica il presidente della Rignanese calcio Rossano Degl’Innocenti. Per il centrodestra il candidato a sindaco è Michele Matrone, ,già consigliere comunale nelle precedenti legislature. Matrone si presenta con una lista civica denominata “Centrodestra per Rignano”.Quella del 12 giugno sarà una sfida all’ultimo voto: il comune è sotto i 15 mila abitanti e quindi non è previsto il ballottaggio.

Serena Paoletti
Redattrice