giovedì, Giugno 30, 2022

Figline e Incisa. Inaugurato il parco giochi “Nicolas Crivelli” a Loppiano

Domenica scorsa 19 giugno a Loppiano, cittadella dei Focolari, alla presenza del Sindaco di Figline e Incisa Valdarno Giulia Mugnai, è stato inaugurato il nuovo parco giochi “Nicolas Crivelli” dedicato ai più piccoli e alle loro famiglie, “un luogo inclusivo e accessibile, dove poter vivere la gioia dello stare insieme”.
Il nuovo parco è intitolato a Nicolas Nicodemo Crivelli, bimbo di Figline e Incisa Valdarno che si è spento prematuramente il 5 giugno 2015, all’età di 5 anni, a causa di una terribile malattia. Nicolas frequentava la scuola dell’infanzia di Rignano sull’Arno e i cittadini di Loppiano erano la sua grande famiglia. Oggi è sepolto nel piccolo cimitero della cittadella.
Ad aprire la cerimonia di inaugurazione domenica sono stati i tanti bambini presenti, loro stessi promotori del progetto, che hanno raccontato le loro piccole iniziative per poter contribuire alla realizzazione del parco.
Mariateresa Fumi, corresponsabile della cittadella di Loppiano, ha voluto ringraziare tutti coloro che hanno lavorato perché il progetto potesse realizzarsi. “Questo parco giochi – ha affermato – vuole essere un segno dell’impegno a continuare a credere, sperare ed adoperarsi per la pace. L’obiettivo è quello di promuovere relazioni positive, potenziando le capacità pro-sociali dei bambini e rinforzando quelle degli adulti”.
Ringraziando il Movimento dei Focolari per la scelta di donare alla comunità questo luogo di socialità e di incontro, il Sindaco Giulia Mugnai ha sottolineato il sempre crescente legame di unione tra Loppiano e il resto della comunità. “Inauguriamo formalmente questo luogo – ha commentato Mugnai – che è soprattutto un racconto d’amore: con la storia di Nicolas e della sua famiglia; con quella dei tanti bambini che hanno, un pezzettino alla volta, raccolto quelle risorse necessarie a realizzarlo. È un racconto d’amore perché sarà luogo d’incontro e di socializzazione che viene dopo due anni molto difficili da questo punto di vista. Come Amministrazione comunale non possiamo che applaudire a questa donazione, su cui il Movimento dei Focolari ha investito e che noi, come Comune, cureremo dal punto di vista della manutenzione straordinaria”.
All’inaugurazione era presente anche la famiglia di Nicolas, con la mamma Candida Duarte che ha voluto ringraziare personalmente i presenti per quanto fatto. “Grazie di cuore a tutti per rendere sempre vivo il ricordo di Nicolas attraverso questo parco giochi. Quando Nicolas usciva di casa – ha affermato emozionata – il suo grande desiderio era recarsi al parco giochi di Incisa, dove sapeva di incontrare tutti e, con un grande sorriso, invitarli a casa per un piatto di pasta. In noi c’è una grande certezza: Nico è qui e gioca con ogni bimbo!”