giovedì, Luglio 7, 2022

L’Aquila Montevarchi è la squadra più “buona” dei 3 gironi di Lega Pro. Ai rossoblù la Coppa Disciplina

Riconoscimento gradito per l’Aquila 1902 che nello scorso campionato non si è distinta soltanto per una salvezza in Serie C ottenuta con un organico giovanissimo, ma anche per la correttezza e il fair play dei suoi tesserati.
Al Montevarchi, infatti, è stata assegnata dalla Lega Pro la Coppa Disciplina 2021-2022, attribuita in base ad ammonizioni, espulsioni, squalifiche e sanzioni varie subite nella stagione chiusa nello scorso aprile. La squadra rossoblù è risultata la più “buona” di tutti e tre i gironi del torneo, con un coefficiente di 17.50 elaborato dal giudice sportivo della categoria.
In classifica precede due Virtus, Entella e Verona, quest’ultima la virtuosa del girone A. Una bella soddisfazione per il club valdarnese che punta molto sulla sensibilizzazione delle nuove generazioni e sull’esempio dato ai ragazzi del vivaio dalla formazione maggiore.
Nel girone B la compagine più cattiva è la Lucchese (94.85) ma in assoluto la maglia nera spetta al Taranto con il punteggio di 245.85.