giovedì, Luglio 7, 2022

Reggello: verso la ZTL nel centro storico. In attesa dell’approvazione del Ministero il Comune si prepara alla limitazione del traffico

Al vaglio del Ministero la zona a traffico limitato nel centro storico di Reggello. Il Comune attende che il dicastero delle infrastrutture e della mobilità sostenibile si pronunci sulla delibera di Giunta per poi avviare le procedure necessarie ad attivare la Ztl, valida 7 giorni su 7 nel periodo estivo e solo nel fine settimana in quello invernale.
Obiettivo del provvedimento, spiegano dal municipio, “è ridurre gli effetti negativi della circolazione veicolare, evitare il degrado della piazza per i parcheggi selvaggi e puntare sul miglioramento della vivibilità del cuore del paese nei momenti di maggiore fruizione, in termini di sicurezza, tutela ambientale, rispetto del diritto al riposo e alla quiete pubblica e utilizzo degli esercizi di vicinato e di somministrazione in tranquillità. In questa logica si è reso necessario assumere le modalità di regolamentazione al traffico che scoraggino l’uso della rete urbana come itinerario alternativo alla viabilità principale”.
L’area coinvolta comprenderà via Pietro Carnesecchi, le piazze Potente e Giuseppe Garibaldi e le vie della Torre, dei Molini e del Casentino. Per quanto riguarda via Carnesecchi, sarà considerata varco di accesso alla Ztl sia in entrata sia in uscita; mentre via del Casentino sarà soltanto in uscita.
“Con questa scelta, l’amministrazione reggellese vuole attuare l’impegno preso con il programma di mandato e rispondere concretamente alle esigenze dei residenti e a quelle delle attività commerciali. Le limitazioni alla circolazione e alla sosta non saranno valide durante la giornata ed è in corso il dialogo con gli interessati per valutare gli orari di chiusura in modo tale da far coesistere al meglio le attività dei locali e le richieste dei cittadini”.