giovedì, Febbraio 2, 2023

“San Giovanni”: nel giorno del patrono, la città diventa la protagonista del nuovo videoclip del cantante Massi Fruchi

Tra la rievocazione storica, il tradizionale Concerto Comunale, la messa solenne e la usuale fiera, non si può dire che il giorno del Santo Patrono non sia stato ricco di eventi quest’anno a San Giovanni Valdarno, laddove finalmente si è potuti tornare a vivere e partecipare tutti di persona ed in presenza questi momenti, dopo due anni nei quali quasi niente di tutto ciò era più stato possibile. Oltre alle iniziative più canoniche e tradizionali, un altro avvenimento per il quale il 24 Giugno 2022 potrà essere ricordato dai sangiovannesi ha avuto luogo online, per l’esattezza su YouTube e poi di conseguenza sui social, coinvolgendo oltre un migliaio di utenti in un tam-tam di views, stories e posts dedicati alla città di Masaccio. È infatti stato pubblicato, proprio alla mezzanotte del giorno di festa, il nuovo videoclip di Massi Fruchi, dedicato a “San Giovanni” ed intitolato proprio così, trattandosi dell’omonimo e ultimo singolo estratto dal suo album di inediti “Tredici – La Vita è uno Spettacolo” (pubblicato qualche mese fa e di cui abbiamo già avuto modo di parlare qui). A quasi un anno di distanza dalla produzione del video del brano “Un artista”, il primo del cantautore sangiovannese -che aveva anticipato, nell’estate scorsa, l’uscita dell’intero album-, l’artista ed il team di videomakers conosciuto come Red Leaf Squad (formato da Pierfrancesco Bigazzi e Giulio Dell’Aquila e costola dell’etichetta discografica Materiali Sonori) sono tornati a cooperare per dare forma ad un lavoro che rendesse omaggio al proprio Paese natale anche attraverso le immagini, oltre che con musica e parole.

Il progetto è nato qualche mese fa, a ridosso della presentazione al pubblico dell’album “Tredici” tenutasi in Palomar a Febbraio, quando Massi Fruchi ha proposto alla Pro Loco “Roberto Costagli” -ed in particolar modo al suo Presidente Massimo Pellegrini- l’idea di poter realizzare questo video insieme, per San Giovanni e tutti i sangiovannesi: “Fin da quando ho ideato questo brano, di strofa in strofa ho sempre avuto chiare in mente le immagini di ‘casa nostra’ -racconta l’artista-, per cui è stato quasi naturale per me chiedere alla Pro Loco di trovare un modo per trasformarle in realtà”.  Il brano, infatti, racconta la storia di San Giovanni, dai suoi albori come avamposto fiorentino ad alcune pillole di quotidianità attuali dei giorni nostri, senza dimenticare di citarne i luoghi di interesse e tutto ciò che lo rende unico: “Il videoclip -continua Massi Fruchi- ha un obiettivo pretenzioso ma importante, condiviso con la Pro Loco e indirettamente anche con l’amministrazione comunale: quello di promuovere la bellezza di San Giovanni non soltanto verso i suoi cittadini, che già ben la conoscono, ma anche e soprattutto verso chi magari non c’è ancora mai stato e, anche solo guardando certi scorci o paesaggi immortalati nel video, può iniziare ad apprezzarla, a sentirla”.  Non mancano nel tono ironico e scanzonato del testo, apprezzato anche per questa ventata di freschezza e per questo modo innovativo e al passo coi tempi di raccontare la città, dei passaggi che denotino il senso di appartenenza, l’amore per la propria terra e le proprie radici culturali, caratteristiche identitarie che appartengono a tanti sangiovannesi e che si ritrovano anche nelle reazioni social alla pubblicazione del video.

Com’è stato ricordato dall’Assessore alla cultura Fabio Franchi in occasione della presentazione al pubblico in anteprima di “San Giovanni”, tenutasi martedì 21 Giugno ancora a Palomar in occasione della Festa della Musica e come evento di apertura del “Giugno sangiovannese 2022”, l’inno di San Giovanni già esiste e questo brano non aspira neanche per caratteristiche a soppiantarlo, ma ciò nonostante trova una collocazione importante nel nostro tempo presente. “È proprio la leggerezza con cui viene affrontata questa ode a San Giovanni -conclude Massi Fruchi- che è la chiave del mio omaggio: è come un grande ‘grazie’ gridato, anzi direi proprio cantato, a quella terra che mi ha permesso di muovere i miei primi passi anche artistici e che a tutt’oggi mi supporta, sia come àncora delle mie radici che come tessuto di relazioni culturali e sociali, configurando un posto in cui saprò di poter sempre tornare sentendomi al sicuro”.

Il videoclip di “San Giovanni”, una produzione Pro Loco “Roberto Costagli” per la regia di Red Leaf Squad, è disponibile su YouTube.

L’artista proseguirà nella presentazione di “San Giovanni” oltre agli altri inediti del suo album “Tredici” mentre il 13 Luglio partirà il suo tour di concerti toscani tutti ad ingresso gratuito e, ovviamente, partirà proprio da San Giovanni.

 

Lapo Verniani
Lapo Verniani
Redattore