lunedì, Agosto 15, 2022

Accordo Letta-Calenda. Figline Incisa in Azione: “una scelta di responsabilità”

Ha fatto discutere, a livello politico, l’accordo elettorale tra Azione+Europa e il Partito Democratico, con polemiche che si sono spostate anche nel locale. Il gruppo consiliare Per Figline Incisa In Azione ha espresso soddisfazione per un’intesa raggiunta a livello
nazionale, sottolineando che si fonda su una condivisione di precisi contenuti programmatici, pur mantenendo ognuno le proprie identità e differenze.
“Anche la nostra alleanza che nel 2019 ha fatto nascere l’attuale coalizione di governo a Figline e Incisa, si è basata su specifici contenuti, su una politica del fare”, ha detto il capogruppo Umberto Ciucchi, che ha ricordato i progetti per il centro storico, le Lambruschini, la nuova piscina, le frazioni, la sicurezza, i servizi, le politiche di bilancio. “All’interno delle nuove radici culturali e politiche di Azione e mantenendo quelle delle forze civiche che hanno fatto nascere questo percorso – ha aggiunto Ciucchi – lavoriamo ogni giorno per traguardare i risultati che ci siamo dati per i cittadini di Figline e Incisa. Su questi chiederemo di essere valutati. Come gruppo consiliare vogliamo quindi rassicurare che nessuna intesa o mancata intesa politica ci condizionerà, né potrà prevalere o anteporsi alle scelte che riteniamo essere giuste per il territorio che amministriamo”.
Umberto Ciucchi

Marco Corsi
Direttore Responsabile