lunedì, Novembre 28, 2022

Figline Incisa, al via le domande per il Pacchetto scuola. La scadenza è fissata al 21 settembre

Da oggi a Figline Incisa è possibile richiedere il Pacchetto scuola 2022, un incentivo per aiutare le famiglie in difficoltà economica a sostenere le spese necessarie per la frequenza scolastica dei figli. L’ importo erogato è fra i 200 e i 300 euro e può essere speso per l’acquisto di libri di testo e materiale didattico, per il pagamento dei servizi scolastici oppure del contributo volontario richiesto dalla scuola frequentata. Può essere richiesto per gli studenti delle scuole medie e superiori residenti nel Comune di Figline e Incisa Valdarno che appartengano a nuclei familiari con Isee non superiore a 15.748,78 euro. La procedura è completamente online e per presentare la domanda c’è tempo fino al 21 settembre.Il Pacchetto scuola è riservato a studenti di età inferiore ai 21 anni, limite che non si applica a studenti diversamente abili o con invalidità non inferiore al 66%. Sono ammessi gli studenti delle scuole statali, paritarie private o degli enti locali, così come gli iscritti ad un percorso di Istruzione e Formazione Professionale (IeFP) presso una scuola secondaria di secondo grado o una agenzia formativa accreditata. La domanda deve essere presentata da un genitore o rappresentante del minore, o dallo studente stesso se maggiorenne, allegando una copia del documento di identità del richiedente.La domanda deve essere compilata online, autenticandosi sulla piattaforma https://apps.comunefiv.it/auth. La graduatoria provvisoria degli idonei verrà pubblicata entro il 2 novembre, quella definitiva entro il 15 novembre. Il Pacchetto scuola è finanziato da fondi della Regione Toscana e del Ministero dell’Istruzione.

Serena Paoletti
Serena Paoletti
Redattrice