martedì, Novembre 29, 2022

Nuovi fondi del PNRR per due asili nido nel Comune di San Giovanni

Ulteriori fondi d’investimento legati al mondo dell’istruzione per il Comune di San Giovanni Valdarno. Grazie agli introiti del PNRR, l’Amministrazione ha infatti ottenuto 2,4 milioni di euro per due nuovi asili nido, uno nel plesso La Pira – Don Milani e l’altro nel plesso Rodari al Ponte alle Forche, che saranno realizzati secondo i criteri della moderna bioedilizia, come confermato dall’assessore ai lavori pubblici del Comune di San Giovanni Valdarno Francesco Pellegrini.
In entrambi i casi si tratta di nuove strutture situate nei pressi dei poli scolastici esistenti, e con essi direttamente collegati, che avranno una capienza di circa 50 bambini ciascuno. Le scuole saranno un ambiente di gioco e studio funzionale a servizio dei bambini e delle educatrici che consentiranno di accrescere e potenziare l’offerta dei servizi educativi a favore dei più piccoli e delle loro famiglie.
Per quanto riguarda i due progetti, uno, quello relativo al plesso La Pira – Don Milani, sarà da 1.218.000, mentre l’altro, presso il Ponte alle Forche, sarà da 1.195.000.
“Questo risultato – conclude l’assessore Pellegrini – è un’ulteriore conferma del riscontro positivo che stanno avendo le nostre progettualità nell’ambito dei finanziamenti nazionali ed europei, e di questo non possiamo che essere contenti. Quest’ultimo finanziamento di 2,4 milioni infatti, si inserisce nel solco di un lavoro portato avanti da questa amministrazione, con l’obbiettivo chiaro di riqualificazione del nostro patrimonio scolastico e di miglioramento dei servizi educativi”.

Le parole dell’assessore Pellegrini