martedì, Novembre 29, 2022

Cinque musicisti domenica al Teatro Masaccio di San Giovanni con “Letters of May”

Continuano gli eventi dell’Estate Sangiovannese e domenica prossima 4 settembre è in programma un’iniziativa molto attesa, organizzata dalla Pro Loco e con il patrocinio del comune di San Giovanni Valdarno: canzoni e poesie originali e suggestive, in una contaminazione raffinata di generi e stili musicali con “Letters of May”, alle 21 al Cinema teatro Masaccio. Sul palco cinque musicisti che si cimenteranno in brani suonati e cantati dal vivo. Si tratta di Claudia Khlo Pieralli alla voce e sintetizzatore, Nickolay D. Nickoloff alle chitarre elettriche e acustiche, Mattia Palagi al basso, Stefano Bellacci sassofono soprano e tenore e Ettore Bonafè alle percussioni. Si spazierà dal folk alla world music, all’ambient, al dark, all’indie pop e i brani sono interamente originali. La voce recitante di Elisa Fini accompagnerà l’ascoltatore attraverso i testi, creando un trait d’union forte con la platea, e un’esperienza di compartecipazione nel flusso continuo di musica, evocazione visiva, parole.
Lo spettacolo di domenica si aprirà con i versi di Osip Mandel’štam per poi proporre una scelta di canzoni originali e suggestive, di recente pubblicate nel disco LoM (Elastica records). I testi e la musica sono curati da Claudia Khlo Pieralli gli arrangiamenti sono di Nickolay D. Nickoloff, Mattia Palagi, Claudia K. Pieralli. Con la collaborazione speciale di Stefano Bellacci e Ettore Bonafè. Fonico di sala, Alberto Tuzzy.
“Finalmente – dichiara Claudia K. Pieralli – posso tornare a casa. Sono davvero felice di presentare il nostro lavoro al Masaccio, un luogo storico, cinema e teatro della mia infanzia”. Il concerto è ad ingresso gratuito.