lunedì, Novembre 28, 2022

Terranuova Traiana-Montespaccato. Domani lo storico esordio in Serie D dei biancorossi

Una domenica da ricordare per tutto l’ASD Terranuova Traiana. I biancorossi, impegnati nel girone E del campionato di Serie D insieme alla Sangiovannese, domani alle ore 15 ospiteranno allo stadio “Matteini” i laziali del Montespaccato, per quello che sarà il loro esordio ufficiale nella quarta serie calcistica italiana.
La formazione allenata da Simone Calori è reduce da un ottimo precampionato e sicuramente non vedrà l’ora di scendere in campo domani per quello che comunque andrà a finire sarà il primo tassello di una fantastica avventura.
Gli assenti dei padroni di casa: squalificato Cioce, indisponibile Bega. Assente anche Betti alle prese con il recupero post operazione al ginocchio. In dubbio invece Neri per problemi muscolari
L’avversario sarà appunto il Montespaccato, formazione della periferia di Roma alla sua terza stagione in Serie D dopo la retrocessione in Promozione nel 2018. Una squadra molto giovane, ma non priva di elementi di esperienza; l’età media della rosa romana a disposizione di mister Stefano Campolo è infatti di 22,5 anni.
L’entusiasmo a Terranuova è tanto e la società biancorossa ha ovviamente richiesto il sostegno di tutti i suoi tifosi per prima storica in casa in Serie D.
Calcio d’inizio dunque domani ore 15. Allo stadio “Matteini” di Terranuova dirigerà l’incontro il signor Vincenzo Marra di Agropoli.