martedì, Novembre 29, 2022

Coppa Italia di serie D. Il Livorno passa ai rigori con la Sangiovannese

Il Livorno ha superato il turno di Coppa Italia battendo oggi la Sangiovannese 5-3 dopo i calci di rigore. I tempi regolamentari si erano conclusi sull’1-1. La gara si è giocata allo stadio Ernesto Solvay di Rosignano. Gli amaranto sono passati in vantaggio all’8′ con Bontempi, che ha approfitatto di un’uscita a vuoto di Palazzini su angolo di Vantaggiato insaccando di testa. Il pareggio degli azzurri dieci minuti più tardi, sugli sviluppi di un corner e un autogoal di Bruno. Poche emozioni anche nella ripresa, a parte una clamorosa palla goal fallita dal labronico Frati a tu per tu con Palazzini. Nel finale i valdarnesi sono rimasti in dieci per l’espulsione di Perri per doppia ammonizione. La gara poi è scivolata ai rigori e il Livorno, dal dischetto, ha avuto la meglio.

IL TABELLINO

Livorno (3-4-2-1): Bettarini; Bontempi, Russo, Bruno; Pecchia, G. Neri (46′ Cretella), Apolloni (75′ Belli), Lucarelli (80′ Karkalis); Frati, Lo Faso (55′ Maresca); Vantaggiato (65′ Rossi). A disposizione: Fogli, Ivani, Fancelli, Luci. All. Collacchioni

Sangiovannese (4-3-3): Palazzini; Baldesi (72′ Rosseti), Lorenzoni, Milani, Migliorini; Borgogni, Nannini (78′ Rafanelli), Sacchini (65′ Dodaro); Perri, Nannoni (58′ Senesi), Boix (55′ Caprio). A disposizione: Cipriani, Poli, De Luca, Bellini. All. Firicano

Arbitro: Cardella di Torre del Greco

Reti: 8′ Bontempi, 18′ autorete Bruno (5-3 dopo i calci di rigore)