mercoledì, Ottobre 5, 2022

Azione di Figline Incisa. “Il nostro percorso sul territorio non si ferma. Aperti al confronto”

“A Figline e Incisa Valdarno Azione c’è! Il partito di Carlo Calenda, ben sostenuto e supportato dal gruppo metropolitano di cui ha sempre fatto parte, oggi nel Valdarno è più forte di prima per la nascita del Terzo Polo”. Lo ha detto Milena Brath, segretaria metropolitana di Azione Firenze, alla luce anche delle ultime vicende politiche che hanno interessato quest’area della vallata.
“Il nostro percorso sul territorio non si ferma – ha aggiunto – La nostra testimonianza di concretezza e pragmatismo non ci ha fatto mai fare promesse che si rivelino irrealizzabili: continueremo con la nostra coerenza ispirandoci al metodo Draghi a fare proposte fondate su dati oggettivi. L’attenzione sul Serristori sarà alta e costante e non mancherà il contributo di Azione e del Terzo Polo.
I nostri tavoli tematici e gruppi di lavoro con le loro eccellenti competenze sono disponibili ad analizzare i problemi e a proporre soluzioni”. Guardando al dopo elezioni e alle sfide economiche, sociali ed ambientali che abbiamo davanti, sui temi con le nostre competenze, Azione si è detta disponibile al confronto con la cittadinanza, con tutte le forze politiche e associative presenti a Figline e Incisa.

Marco Corsi
Direttore Responsabile