venerdì, Settembre 30, 2022

Pioggia e vento in Valdarno. Caduta alberi tra Gaville e Cavriglia e black out elettrici

Pioggia e vento si sono abbattuti in Valdarno e si registrano i primi disagi. Alcuni alberi sono caduti sulla carreggiata in via Diga, la strada che da San Cipriano di Cavriglia porta a Gaville. Un cittadino ha segnalato l’impossibilità nel percorrere questa arteria, ostruita dalle piante, cadute a causa del vento. Il transito è interrotto in entrambi i sensi di marcia. Dal comune delle miniere è poi arrivata una comunicazione in merito. Problemi si sono verificati soprattutto nelle zone di San Cipriano, Meleto e Santa Barbara ( nelle foto) e gli operai del municipio sono al lavoro per rimuovere gli alberi che hanno ostruito le strade.


Il Comune di Cavriglia ha poi sollecitato Enel a ripristinare l’energia elettrica, che è venuta a mancare a macchia di leopardo nella zona interessata dal maltempo.
A San Giovanni le raffiche di vento, annunciate da un brusco e repentino calo delle temperature, hanno costretto gli ambulanti del mercato settimanale a chiudere anzitempo i loro banchi per evitare danni alle strutture mobili e alla merce esposta. Fuggi – fuggi generale anche della clientela che ogni sabato affolla la città per l’appuntamento e ben prima di mezzogiorno Corso Italia si presentava deserto.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO