lunedì, Novembre 28, 2022

Grande gesto di Bertelli. Cifre extra ai dipendenti per il caro bolletta e “gara” tra gli stabilimenti più virtuosi

Una cifra extra salario: 1300 euro, una sorta di contributo contro il carovita, consegnato in tre tranche nel periodo estivo. E adesso allo studio un altro premio extra, che era già stato previsto, da inserire nel welfare aziendale e provando ad agganciarlo proprio al pagamento delle bollette. Premio che oscilla da 800 a 1.400 euro. I dipendenti possono utilizzarlo in benefit (bollette in testa), alleggerendo così la quota Irpef. Il gruppo Prada non lascia solo il suo esercito di dipendenti, molti dei quali in Valdarno e Patrizio Bertelli ha dimostrato, ancora una volta, con i fatti, di avere una marcia in più. Nei sette stabilimenti aretini i dipendenti sono 2.300, molti dei quali nella vallata, tra Terranuova e Montevarchi. E’ anche a loro che è pensata quella misura compensativa, frutto di un insostenibile aumento del costo della vita. Ma le idee di Bertelli non finiscono qui. Allo studio un piano di risparmio per gli stabilimenti. Saranno “invitati” a ridurre più possibile i consumi. Tempi di accensione delle luci, riscaldamento e simili. Sarà una gara perchè lo stabilimento che riuscirà a risparmiare di più avrà incentivi maggiori.

.

Marco Corsi
Marco Corsi
Direttore Responsabile