mercoledì, Novembre 30, 2022

Perdono a Terranuova. Modifiche sostanziali ai servizi di igiene urbana

Terranuova è pronta per le Feste del Perdono, che quest’anno torneranno a pieno regime dopo le limitazioni degli ultimi due anni, Dal 23 al 27 settembre la cittadina valdarnese sarà invasa da centinaia di ambulanti e da decine di migliaia di persone. Cambierà anche il servizio di igiene urbana. Tutte le variazioni sono state concordate con l’amministrazione comunale allo scopo di offrire, anche durante i giorni di festa, servizi rispondenti alle esigenze dei cittadini.
In particolare: domenica 25 settembre gli utenti del capoluogo devono esporre il rifiuto organico tra le ore 23 e le ore 1, in quanto il ritiro dei sacchetti sarà effettuato a partire dall’una di notte insieme al servizio di pulizia delle strade. Lunedì 26 settembre la raccolta dell’organico non sarà effettuata dalle ore 8 di mattina, come avviene regolarmente. I residenti del capoluogo dovranno esporre il multimateriale (imballaggi in vetro, plastica, alluminio e tetrapak) tra le ore 23 e le ore 1, poiché il ritiro dei sacchetti sarà effettuato in orario notturno, così come la pulizia delle strade. Anche il giorno successivo niente raccolta mattutina del multimateriale. Le utenze non domestiche del centro potranno esporre il rifiuto organico, carta e indifferenziato nella notte di sabato, domenica, lunedì e martedì entro e non oltre le ore 1. I rifiuti saranno ritirati con il servizio previsto durante la notte. Negli altri giorni compresi nelle festività del Perdono i servizi di ritiro porta a porta saranno regolari.
Le postazioni ad acceso controllato di viale Piave, via S. Tito, piazza Trento, piazzale San Francesco e piazza Unità Italiana saranno rimosse. Gli utenti del centro storico potranno conferire i rifiuti alle postazioni che saranno presenti in via Ville, via Concini, via Fazia e piazzale San Francesco. Il centro di raccolta resterà chiuso nei giorni di sabato 24, domenica 25, lunedì 26 e martedì 27 settembre.