domenica, Novembre 27, 2022

Nuovo incarico professionale incompatibile con quello politico. Mauro Tempesta si dimette da presidente del consiglio comunale di San Giovanni

Mauro Tempesta si è dimesso da presidente del consiglio comunale di San Giovanni Valdarno. Una decisione non politica, ma professionale. Tempesta è infatti diventato responsabile dell’ufficio gestione territorio e servizi tecnici del comune di Rignano sull’Arno. Un ruolo incompatibile con quello di presidente della massima assise sangiovannese, come prevede una norma statale. Due settimane fa, quindi, la lettera con la quale ha annunciato le due dimissioni. “Questi anni di Presidenza del Consiglio Comunale di San Giovanni Valdarno sono stati per me motivo di grande onore che ho cercato di rispettare con impegno e serietà – ha detto Tempesta – Non so se sono stato all’altezza ma sento il desiderio di esprimere gratitudine verso la mia città, di cui sono orgoglioso, a partire dai cittadini, passando da tutti i Consiglieri e l’intera struttura comunale (dove lavorano persone speciali), fino alla giunta e il nostro Sindaco. Grazie e Buona strada”.
Al suo posto è stata eletta, proprio oggi, l’attuale vice presidente, Elena Spadaccio. In consiglio comunale è entrato con la surroga Giovanni Buccianti.

Marco Corsi
Marco Corsi
Direttore Responsabile