martedì, Novembre 29, 2022

Il Terranuova Traiana perde in casa con l’Ostia Mare. Il Figline vince 1-0 sul campo del Foiano

Quarta sconfitta consecutiva per il Terranuova Traiana, che perde in casa 1-0 con l’Ostia Mare, una delle squadre più difficili da affrontare. Ma questo è un campionato difficile e dopo una buona partenza, i ragazzi di Calori stanno provando sulla loro pelle il salto in serie D. Il torneo, però, è lungo e si sapeva che la matricola biancorossa avrebbe dovuto lottare fino all’ultima giornata per raggiungere la salvezza.
Ostiamare cinico e concreto che va in vantaggio alla prima occasione da rete, al 63’, quando Lazzeri se ne va via indisturbato sulla corsia di destra e mette al centro un pallone invitante per Roberti che di patto destro, all’altezza del dischetto di rigore, insacca all’angolino alla sinistra dell’incolpevole D’Ambrosio, mettendo a segno la sua seconda rete stagionale.
Il Terranuova Traiana pecca di precisione sotto porta, sprecando prima il pallone per potersi portare addirittura in vantaggio con Sacconi, che 57’da buona posizione calcia su Borrelli, e poi al 83’ con una conclusione al volo di Francesco Mazzei parata ancora da Borrelli, per quello che poteva essere il gol del piu’ che meritato pareggio.
Il Terranuova Traiana esce nuovamente a bocca asciutta pur avendo disputato una buona gara, ma venendo nuovamente punita alla prima distrazione difensiva.
L’Ostiamare una volta in vantaggio addormenta con esperienza la partita, capitalizza quindi al massimo quanto creato e grazie ai 3 punti odierni balza a 7 in classifica, mentre il Terranuova Traina, alla quarta sconfitta consecutiva e a digiuno di gol da 313  minuti, rimane fermo ai 3 punti conquistati all’esordio contro il Montespaccato. Il prossimo turno i ragazzi di Mister Calori andranno in scena a Piancastagnaio contro la Pianese, seconda della classe.

In Eccellenza, invece, con una rete di Zellini al 26° il Figline ha vinto allo Stadio dei Pini contro la Nuova Foiano. Un successo importante e la seconda vittoria in trasferta consecutiva per gli uomini di mister Tronconi, che stanno iniziando ad ingranare. La rete vittoria è arrivata al termine di una bella azione. Rimessa laterale si Arnetoli per Bezziccheri che sulla tre-quarti si è liberato di due avversari e ha servito Zellini che è arrivato a rimorchio. Appena dentro l’area il laterale gialloblu ha fatto partire una rasoiata, incrociando la traiettoria finita alle spalle del portiere di casa.