lunedì, Novembre 28, 2022

Una donna ungherese trovata morta in un agriturismo. Indagini in corso. Aveva il volto tumefatto

E’ stata trovata priva di vita ieri sera in una struttura agrituristica del Comune di Reggello una donna ungherese di 74 anni. L’anziana aveva il volto tumefatto e nella stanza, secondo quando emerso, c’era del sangue. A dare l’allarme è stata un’amica che non la vedeva da giorni. La signora era infatti una cliente abituale della struttura ricettiva, dove era arrivata una settimana fa. Sul posto, oltre alle unità di soccorso, si sono portati i carabinieri della Compagnia di Figline, del Nucleo Investigativo e della Sis del Reparto Operativo. In base ai primi rilievi, non si registrano segni di effrazione e non ci sarebbe materiale trafugato. L’indagine per chiarire le cause di questa misteriosa morte, che potrebbe essere anche accidentale, dovuta ad una caduta, sono in corso e al momento non viene esclusa nessuna pista. Sul corpo è stata disposta l’autopsia.