lunedì, Novembre 28, 2022

Daniele Beligni e Gherardo Iannelli entrano nel consiglio direttivo di Confartigianato Imprese Arezzo

Sempre più Valdarno in Confartigianato. Daniele Beligni e Gherardo Iannelli, rappresenteranno infatti gli imprenditori valdarnesi nel consiglio direttivo dell’associazione di categoria con sede ad Arezzo. Dopo la nomina di Maurizio Baldi, ex presidente di zona, alla guida di Confartigianato, che rappresenta quasi 5.000 imprese, il comitato di zona Valdarno ha nominato al suo vertice Daniel Beligni che entrerà nel consiglio direttivo e nella presidenza dell’associazione. Il suo vice sarà Gherardo Iannelli che prenderà anche la guida del comitato intercomunale Montevarchi e Bucine.
“Si tratta di due profili di grandissimo spessore”, sottolinea il responsabile area Valdarno, Giacomo Magi. “Iannelli rappresenta un’azienda che tra poco spegnerà la sessantesima candelina. Un marchio storico in Valdarno, che unisce la tradizione artigiana alle più moderne lavorazioni. Daniele Beligini è invece uno dei soci CPF automation, un’azienda che dal 2011 si occupa di sviluppare ed integrare sistemi di produzione e testing di schede elettroniche. Due imprenditori che rappresentano settori molto diversi tra loro e che caratterizzano la grande vivacità del tessuto economico del Vadarno. Per questo – conclude Magi – siamo certi che sapranno rappresentare al meglio le istanze dell’impresa del territorio

Marco Corsi
Marco Corsi
Direttore Responsabile