martedì, Novembre 29, 2022

Ciclopista del Chianti. I cittadini incontrano il sindaco Vadi al Ponte alle Forche

Giovedì scorso, al circolo del Ponte alle Forche di San Giovanni, il sindaco Valentina Vadi e gli assessori hanno presentato alla cittadinanza il progetto della ciclopista del Chianti, che interesserà direttamente il quartiere. E’ il primo di una serie di incontri con la popolazione per illustrare una serie di progetti che ridisegneranno la San Giovanni del futuro, alcuni dei quali legati al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza e quindi finanziati dall’Europa. L’opera è fase di appalto collegherà il fondovalle valdarnese con Gaiole. Saranno toccati anche i percorsi dell’area mineraria e quelli chiantigiani nei quali si corre la celebre “L’Eroica”. Avrà una lunghezza totale, nel tratto urbano di San Giovanni, di 1495 metri di cui 965 metri da realizzare ex novo. Si svilupperà su via Ponte alle Forche, in parte sul lato destro della strada in parte su quello sinistro, senza modifiche all’attuale viabilità e quindi senza intaccare il doppio senso di marcia. La larghezza de sarà di 2,50 metri per tutto il percorso ad eccezione di un breve tratto, circa 50 metri prima del passaggio a livello, dove, come consentito dalle norme, sarà di 2 metri. Sarà parte integrante di un progetto in parte finanziato dalla Regione Toscana. Un passo importante nella direzione di completamento della rete ciclabile del comune. Una direzione che ha intrapreso non solo San Giovanni, ma molte altre città italiane e che viaggia verso una mobilità sostenibile e alternativa.

Marco Corsi
Marco Corsi
Direttore Responsabile