martedì, Novembre 29, 2022

Disguido tecnico. Problemi nel pagamento di alcune bollette di Estra

La comunicazione è arrivata da Estra Energie e Estra Prometeo, società di vendita gas e luce del Gruppo Estra. Le bollette emesse dal 14 ottobre al 4 di novembre contengono un codice a barre alfa numerico non elaborato correttamente che non rende possibile il pagamento del bollettino presso:
• le casse Coop Centro Italia e Unicoop Firenze;
• le tabaccherie PUNTOLIS (Lottomatica), edicole o bar convenzionati con LIS Pay S.p.A.;
• gli sportelli del Monte dei Paschi di Siena.

Ovviamente questa condizione non interessa i clienti che ricevono la fatture senza bollettino di pagamento perché hanno attivato l’addebito diretto su conto corrente bancario o postale.

Scusandosi del disguido, le società hanno ricordato che è possibile pagare il bollettino, senza commissioni, presso gli sportelli telematici del Gruppo Intesa Sanpaolo tramite il servizio CBILL o usando la carta di credito su App o Area Clienti Web.

Inoltre si può saldare la bolletta:
• con bancomat o carta di credito presso gli uffici al pubblico e gli store di Estra e di Estra Prometeo;
• presso gli uffici di Poste Italiane;
• con bonifico bancario alle seguenti coordinate (il codice BIC è sempre BCITITMM), indicando nella causa codice cliente e numero bolletta:
o fatture gas Estra Energie IBAN IT46 O030 6921 5211 0000 0004 910 intestato a Estra Energie;
o fatture luce Estra Energie IT58O0306921521100000004888
intestato a Estra Energie;
o fatture gas e luce Estra Prometeo IBAN IT 07 P030 6921 5211 0000 0005 005 intestato a Prometeo