lunedì, Novembre 28, 2022

La comunità di Levane in apprensione per le condizioni di salute di Don Angelo Sabatini, vittima ieri di un incidente stradale

È ricoverato al Policlinico Santa Maria alle Scotte di Siena Don Angelo Sabatini, 84 anni, storico parroco della parrocchia di Santa Maria in Levane vittima, ieri mattina, di un incidente stradale sul ponte Leonardo. Un’intera comunità è in apprensione per le condizioni del sacerdote, autentica istituzione della più importante frazione montevarchina. Don Angelo è infatti un punto di riferimento dei levanesi e molti, nelle ultime ore si sono voluti informare del suo stato di salute. L’incidente si è verificato alle 11:00 di questo venerdì e, in base alle ricostruzioni effettuate, sembra che l’autovettura che guidava il prelato sia sbandata, andando poi a scontrarsi con un altro mezzo che procedeva in direzione opposta. Sul posto si sono portate due ambulanze della Misericordia di San Giovanni Valdarno e Terranuova Bracciolini e l’automedica, oltre ovviamente ai Carabinieri. Meno serie le ferite riportate dalla conducente dell’altra macchina, una donna di 65 anni, ricoverata al Santa Maria alla Gruccia in codice giallo. Anche Don Angelo è stato portato nel presidio valdarnese ma successivamente, considerate le sue condizioni di salute e, ovviamente, anche l’età è stato trasferito con il Pegaso alle Scotte di Siena in codice giallo. Non sembra in pericolo di vita, ma le sue condizioni sono costantemente monitorate.