martedì, Novembre 29, 2022

A Loro Ciuffenna torna “Salva l’abete” il progetto per salvare gli alberi di Natale. Ritiro a domicilio

Il Natale si avvicina e in questi giorni nelle case dei valdarnesi le famiglie iniziano ad allestire le decorazioni natalizie e il tradizionale albero. Molti utilizzano quello in plastica, ma non mancano gli affezionati all’albero di Natale vero. Viene acquistato ogni anno nei centri commerciali o nei vivai e, passate le feste, alcuni lo ripiantano in giardino o nel bosco. Ma su quest’ultima soluzione andrebbe fatta attenzione, perché piantare abeti non autoctoni nei boschi non sempre è una buona soluzione. Altri invece lo gettano come rifiuto. Il Comune di Loro Ciuffenna, anche quest’anno, in collaborazione con l’Unione dei Comuni del Pratomagno offre un’altra soluzione sostenibile e rispettosa dell’ambiente.
Sarà possibile infatti prenotare il ritiro del proprio abete di Natale a domicilio, esclusivamente sul territorio comunale di Loro Ciuffenna, scrivendo una mail entro il 20 dicembre 2022 a: andrea.francioni@comune.loro-ciuffenna.ar.it indicando il proprio nome, il numero di telefono e l’indirizzo dove andare a ritirare l’albero.
Il ritiro avverrà nella settimana dopo l’Epifania e gli alberi saranno consegnati all’Unione dei Comuni del Pratomagno che provvederà al reimpianto a scopo vivaistico. Al momento del ritiro le piante devono essere in buone condizioni (gli abeti spelacchiati o secchi vanno portati al Centro di Raccolta e non lasciati nei bidoni dell’organico) ed è molto importante riportare l’indicazione sulla tipologia di abete, rilevabile sull’etichetta che accompagna l’albero.