giovedì, Febbraio 2, 2023

Il Comprensivo Masaccio dedica due aule a Manola Baldecchi e Rino Bani

L’Istituto Comprensivo Masaccio e la comunità di San Giovanni Valdarno hanno voluto ricordare, con una cerimonia solenne e partecipata, due persone indimenticabili che hanno contribuito nei rispettivi ambiti alla crescita della scuola e dell’indirizzo musicale. Venerdì scorso un gran numero di persone, docenti, collaboratori, genitori e studenti si sono ritrovate nella sede centrale della Secondaria,  in viale Gramsci, per assistere all’intitolazione dell’aula di informatica alla professoressa Manola Baldecchi, scomparsa prematuramente nella scorsa primavera, e dell’aula di musica a Rino Bani, un vero mecenate che ha sostenuto l’istituto Masaccio con generose donazioni di strumenti e testamentarie, lasciando peraltro fondi consistenti anche ad altre associazioni della città. 

Tra gli innumerevoli intervenuti anche l’assessore alla Pubblica Istruzione Nadia Garuglieri,  il marito e la figlia della professoressa Baldecchi e il nipote del signor Bani, Roberto Porri. Come ha sottolineato il dirigente scolastico Francesco Dallai si è trattato di un momento molto coinvolgente per la scuola. A scandire le diverse fasi della cerimonia l’esibizione molto apprezzata degli studenti delle seconde e terze della Secondaria che si sono esibiti nei vari strumenti messi a disposizione dalla scuola. È stato infine messo in risalto il ruolo dei genitori e dei collaboratori del Progetto “Ritocchi di classe” che hanno curato il restyling delle due aule.  

Il discorso integrale del Preside Francesco Dallai in ricordo di Manola Baldecchi e Rino Bani