giovedì, Febbraio 2, 2023

Presentata la stagione teatrale 2022-2023 al Teatro Capodaglio di Castelfranco-Piandiscò

Sei appuntamenti ed un’anteprima con la musica gospel per la stagione teatrale 22-23 al Teatro Capodaglio nel comune di Castelfranco-Piandiscò. Tanti artisti di fama nazionale, come Maria Cassi, Enzo Iacchetti, Vittoria Belvedere, Lunetta Savino, Max Pisu, Antonio Cornacchione, Laura Curino. Questi e tanti altri calcheranno il palco del Wanda Capodaglio, per un cartellone che è frutto della collaborazione tra la Fondazione Toscana Spettacolo onlus e l’Amministrazione comunale di Castelfranco-Piandiscò.
Appuntamento con la prima stagionale, fuori abbonamento, che sarà sabato 17 dicembre alle ore 21.15 con Roderick Gilles & Grace, esibizione musicale facente parte della XXVI edizione del Toscana Gospel Festival.
Un cartellone artistico ricco che prevede poi altri sei appuntamenti. Giovedì 19 gennaio 2023 con la commedia “A che servono questi quattrini” di Armando Curcio per la prima stagionale “in abbonamento”. A seguire, sabato 4 febbraio sarà la volta di “Diamine!” con Maria Cassi e Leonardo Brizzi, un atto liberamente ispirato al “Carnevale degli animali” di Camille Saint-Saens.
Giovedì 16 febbraio andrà invece in scena lo spettacolo pirandelliano “Uno, nessuno e centomila”, mentre mercoledì 1 marzo sarà la volta della commedia amorosa “Pigiama per sei”.
Mercoledì 15 marzo ci sarà poi lo spettacolo “Bloccati dalla neve” con Enzo Iacchetti e Vittoria Belvedere, prima della chiusura della stagione teatrale in programma per il 28 di marzo con “La madre” con Lunetta Savino.

La presentazione di Angela Fortunato, Assessore del Comune di Castelfranco-Piandiscò e di Tommaso Artioli dell’ufficio stampa della Fondazione Toscana Spettacolo