lunedì, Febbraio 6, 2023

Finisce in parità la sfida tra Terranuova Traiana e Sangiovannese. Prima della gara omaggio a Gil De Ponti

Finisce 1-1 la gara di campionato, tutta valdarnese, tra Terranuova Traiana e Sangiovannese. Mai azzurri e biancorossi si erano affrontati in una partita ufficiale e il colpo d’occhio al Matteini è importante, con circa 700 spettatori e ottima rappresentanza di tifosi azzurri. Prima della partita un doveroso omaggio ad un grande ex, che ha vestito le due maglie, Gil De Ponti, presente alla gara. Attaccante, nato a Firenze classe 1952, dopo essere cresciuto nell’Impruneta ha indossato nel 1973-1974 la maglia della Terranuovese con 28 presenze e 18 gol nel campionato di Promozione Toscana a girone unico e la stagione successiva quella della Sangiovannese con 32 presenze e 14 gol in Serie C.
Parte la gara e dopo soli 15 minuti il Terranuova Traiana passa in vantaggio. Pasticcio difensivo della Sangiovannese, ne approfitta Massai che fulmina Cipriani con un gran tiro che si insacca all’incrocio dei pali. Biancorossi in vantaggio e azzurri che non riescono assolutamente a reagire, dimostrando di non essere decisamente in giornata. Al 17′ su corner Scarpelli non riesce a trattenere ma il colpo di testa di Bellini termina sul fondo. Al 23′ goal annullato ai padroni di casa con Schinnea che mette la palla in rete ma viene fermato dal direttore di gara per una posizione di fuorigioco. Da qui a fine primo tempo niente da segnalare, se non una Sangiovannese sconcertante che non riesce a creare pericoli e un Terranuova Traiana che gestisce senza problemi il vantaggio, andando negli spogliatoi sull’1-0. Nella ripresa al 14′ Lorenzoni è in difficoltà su Schinnea, libera la difesa azzurra in affanno. La squadra di Firicano non riesce a creare pericoli, ma al 24’un fallo di Cesaretti in area viene punito con la massima punizione. Dal dischetto Boix non sbaglia ed è 1-1. Al 32′ tenta Polo dalla distanza, ma Scarpelli risponde presente. Ma tre minuti dopo gli azzurri hanno una clamorosa palla goal per vincere la partita. Caprio batte a rete, Scarpelli devia sulla traversa e sulla ribattita Boix, a porta vuota, di testa, manda incredibilmente alto. Anche il Terranuova Traiana si affaccia dalle parti di Cipriani, ma il risultato non cambierà più e la partita finisce 1-1. Un risultato tutto sommato giusto.