martedì, Febbraio 7, 2023

Arrivano i Mercatini di Natale del Calcit

Il Calcit Valdarno torna in piazza, è proprio il caso di dirlo, con i Mercatini di Natale. Tanti volontari pronti a mettere in vendita una serie di prodotti per finanziare il comitato, vero e proprio fiore all’occhiello dell’associazionismo valdarnese nel campo del sostegno ai malati oncologici. Il 7,10 e 11 dicembre il Mercatino sarà a Bucine, il 10 dicembre, dalle 9 alle 12 a Levanella, nel piazzale delle Scuole Nuove, l’11 dicembre a Montevarchi e Terranuova, il 17 e 18 dicembre a Levane, in via Leona. Banchini anche il 17 dicembre in piazza Cavour a San Giovanni e in piazza Lidio Fabiani, al mattino, a San Giustino Valdarno. Il 18 dicembre appuntamento a Castelfranco di Sopra.
Inoltre mercoledì 7 dicembre alle ore 17,00 sarà illuminato l’albero di Natale posizionato nel piazzale davanti all’ingresso dell’Ospedale della Gruccia.
Il Calcit si appresta a festeggiare i 32 anni di vita. Era il 3 maggio 1991 quando nella sala consiliare di Palazzo d’Arnolfo fu presentato ufficialmente alla cittadinanza il Comitato Autonomo Lotta contro i Tumori del Valdarno. Da allora l’associazione ha fatto passi da gigante e grazie alla costanza dei volontari e alla generosità dei valdarnesi, in questi decenni, sono stati raccolti centinaia di migliaia, prima di lire, e poi di euro, per la sanità del territorio. Del resto il Calcit è nato con scopi ben precisi: reperire fondi per l’acquisto di apparecchiature diagnostiche, nell’ambito della lotta contro i tumori; promuovere la cura di malattie tumorali nelle strutture sanitarie pubbliche valdarnesi; organizzare tutta una serie di iniziative di stimolo, sostegno e appoggio alla lotta contro le patologie oncologiche.

Marco Corsi
Marco Corsi
Direttore Responsabile