martedì, Febbraio 7, 2023

Premio Marco Melani a Lars von Trier: sarà Willem Dafoe a ritirare il riconoscimento al Teatro Masaccio

Premio Marco Melani 2022 a Lars von Trier. E’ stato attribuito al regista danese il riconoscimento annuale istituito dal 2006 per volontà del Comune di San Giovanni Valdarno e di Enrico Ghezzi per mantenere viva la memoria dell’autore sangiovannese attraverso un omaggio ad un artista contemporaneo che si è distinto per la sperimentazione linguistica e formale in ambito cinematografico e audiovisivo.
“Cari amici, sono molto felice e onorato di ricevere il vostro fantastico premio”, ha commentato Lars von Trier nel messaggio di ringraziamento. “Grazie di cuore a tutti coloro che hanno accolto o sostenuto questa folle idea. Il lavoro di interazione tra le arti è sempre stato molto importante per me. Grazie Marco Melani, grazie San Giovanni Valdarno, grazie Italia, dall’umile Lars”.
Il regista sarà collegato da remoto e ritirerà il premio in sua vece il talentuoso attore statunitense Willem Dafoe, che più volte ha lavorato con Von Trier (“Manderaly”, 2005, “Antichrist”, 2009, “Nymphomaniac”, 2013). Dafoe nella sua carriera costellata di successi oltre ad aver vinto la Coppa Volpi al Festival di Venezia per la migliore interpretazione maschile per “Van Gogh – Sulla soglia dell’eternità” e l’Orso d’Oro alla carriera al Festival di Berlino, è stato candidato a quattro Premi Oscar e altrettanti Golden Globe.
La cerimonia di premiazione si terrà il 10 dicembre, dalle 21, al Cinema teatro Masaccio di via Borsi. Previsti anche eventi collaterali come un programma di ricerca, un approfondimento online e una mostra dedicata al maestro, ad ingresso gratuito, a Casa Masaccio, Centro per l’arte contemporanea, per la serie “Esporre il cinema”.
A partire dal 2020, il Premio Marco Melani beneficia del riconoscimento e del cofinanziamento della Direzione Generale Cinema e Audiovisivo del Ministero della Cultura (MIC) ed è curato da Rita Selvaggio, storica dell’arte, critica e curatrice di arte contemporanea.