lunedì, Gennaio 30, 2023

Fondi dalla Regione per le strade toscane. Finanziamenti anche in Valdarno Fiorentino per il terzo lotto della variante alla 69

Arrivano dalla Regione fondi per l’adeguamento delle strade toscane. Ammonta a quasi 732.000 euro l’entità della delibera che, su proposta dell’assessore alla mobilità e ai trasporti, Stefano Baccelli, è stata approvata dalla Giunta nella sua ultima seduta. “E’ un provvedimento – spiega l’assessore Baccelli – che abbiamo adottato per permettere il completamento di interventi già avviati su assi viari strategici. Abbiamo aggiunto anche il via libera, per un ulteriore importo di oltre 346.000 euro, alla città metropolitana fiorentina a rimodulare i finanziamenti già assegnati per effettuare una serie di progettazioni. Insomma, tutti i provvedimenti previsti dalla delibera sono finalizzati per permettere il completamento del programma di investimenti su una parte importante della viabilità regionale”. Sono contemplati finanziamenti anche per il Valdarno. Nel dettaglio l’importo destinato alla Regionale 69, riguarda il secondo stralcio del terzo lotto per la realizzazione della variante esterna al centro abitato di Figline Valdarno, per il quale la Regione autorizza l’utilizzo delle economie che ammontano a 22.900 euro. Il lotto, il cui costo complessivo ammonta 6 milioni di euro, è quello che va dal Matassino all’abitato di Prulli nel comune di Reggello e che comprende anche la realizzazione di un ponte sul torrente Chiesimone.

Serena Paoletti
Serena Paoletti
Redattrice