lunedì, Febbraio 6, 2023

Giani sul caos treni. “Acceleriamo il progetto dell’Alta Velocità”. E Salvini il 22 dicembre sarà a Firenze

Il 22 dicembre il Ministro delle Infrastrutture Matteo Salvini sarà a Firenze per parlare soprattutto del progetto dell’Alta Velocità Fiorentina. Lo ha annunciato lui stesso in una dichiarazione riportata dal quotidiano “Repubblica”. Salvini incontrerà anche il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani che proprio sul quotidiano ha sottolineato come gran parte del problema dei ritardi dei treni e dei disagi vissuti dai pendolari in questi giorni derivi dalla sovrapposizione del tracciato dell’Alta velocità con la linea regionale.
“Con il sottoattraversamento di Firenze dell’Alta velocità molti disservizi verrebbero superati – ha detto Giani – Questo rende davvero importante il rispetto dei tempi che Ferrovie dello Stato ha assunto per realizzare il tunnel e la nuova stazione dell’AV. Proprio per questo nei prossimi giorni, oltre a chiarire con l’ad di Rfi Vera Fiorani lo stato dei lavori che hanno provocato i disagi di questi ultimi giorni, auspico che il ministro Salvini, presente a Firenze il prossimo 22 dicembre per la presentazione del Priim, possa prendere cognizione dell’urgente necessità di risolvere il nodo ferroviario fiorentino e confido nel suo impegno futuro”.
Il Ministro ha rassicurato il governatore. “Il 22 sarò a Firenze, Giani stia tranquillo perché in neanche due mesi stiamo sbloccando, accelerando o finanziando opere ferme da anni o da decenni”, ha detto.

Marco Corsi
Marco Corsi
Direttore Responsabile