lunedì, Febbraio 6, 2023

Figline, iniziati i lavori di rifacimento del tetto della palestra di San Biagio. Saranno installati anche dei pannelli fotovoltaici

Manutenzione straordinaria della palestra comunale di San Biagio a Figline, dove è iniziato l’intervento di rifacimento della copertura. I lavori prevedono anche l’installazione di un impianto fotovoltaico, per un costo complessivo di 130mila euro interamente finanziato da un fondo ministeriale per l’efficientamento energetico degli edifici pubblici. L’operazione si concluderà nel prossimo mese di gennaio.Gli interventi sono stati organizzati in modo tale da garantire l’uso della palestra all’adiacente scuola primaria e alle società sportive. Verrà completamente rimossa la copertura attuale, così da risolvere il problema delle infiltrazioni, e sostituita da un manto impermeabile. Sarà poi realizzato un nuovo percorso di accesso sul tetto con le “linee vita”, gli ancoraggi di sicurezza che prevengono le cadute degli operatori in caso di interventi in quota. Sempre sul tetto verrà installato un impianto fotovoltaico da 11,11 kilowatt picco e un sistema di accumulo con batteria da 12,8 kilowattora, a servizio del fabbisogno energetico dell’edificio.

“Con questo intervento- ha detto il vicesindaco con delega ai Lavori pubblici  Enrico Buoncompagni- risolviamo alcune criticità segnalate dai soggetti che utilizzano la palestra e, allo stesso tempo, miglioriamo le prestazioni energetiche della struttura, anche grazie all’adozione di un impianto a energia rinnovabile che consentirà di abbattere i costi di gestione dell’impianto. L’operazione si aggiunge ai numerosi investimenti sull’edilizia scolastica e sportiva promossi dalla nostra Amministrazione negli ultimi mesi, dal rifacimento della copertura e l’adeguamento antisismico alla palestra di Matassino, all’efficientamento energetico alla primaria Del Puglia con la sostituzione di tutti gli infissi, fino alla sistemazione delle aree esterne nelle scuole primarie Cavicchi, La Massa e Matassino e della scuola dell’infanzia di Ponte agli Stolli. Oppure, restando sugli impianti sportivi, la ristrutturazione della piscina comunale di Figline e il rifacimento degli spogliatoi e dei servizi allo Stadio Del Buffa. Luoghi di sport, educazione e socialità frequentati da mattina a sera, soprattutto da giovani e giovanissimi, che meritano la massima attenzione.”

Serena Paoletti
Serena Paoletti
Redattrice