lunedì, Febbraio 6, 2023

Il centrocampista Giulio Dema al Terranuova Traiana

Il Terranuova Traiana ha perfezionato l’accordo con S.S. Arezzo per l’acquisizione a titolo temporaneo del centrocampista centrale Giulio Dema, rilevandolo con la formula del prestito. Nato il 18 aprile 2004, Dema è cresciuto calcisticamente nel settore giovanile del Foiano, vestendo poi la maglia del Robur Siena con la quale ha preso parte ai campionati nazionali Allievi e Giovanissimi Professionisti. Nel 2020-2021 è approdato ad Arezzo con gli Allievi Nazionali. Nella passata stagione è stato un punto fermo della Juniores Nazionale che ha stravinto il campionato con 60 punti (12 di margine sulla seconda) dominando il proprio girone, qualificandosi alla fase nazionale e uscendo di scena ai quarti di finale contro la Pro Livorno poi Campione d’Italia. La scorsa estate Dema è stato inizialmente aggregato alla prima squadra per la preparazione precampionato, per poi farne parte in pianta stabile, vestendo la maglia numero 25. In questa prima parte di torneo con il Cavallino ha totalizzato 3 presenze (la prima lo scorso 28 settembre nel finale del match vinto 2-0 al Matteini proprio contro il Terranuova Traiana, poi con Città di Castello e Tau Altopascio) e 10 panchine in Serie D, oltre a 3 gare disputate in Coppa Italia, ultime due delle quali (con Lupa Frascati ed Orvietana) restando in campo per 90’, mentre l’esordio assoluto dal primo minuto invece è datato 19 ottobre nel primo turno del match di Coppa vinto a Livorno. Con gli amaranto ha esordito in prima squadra nella passata stagione, il 14 aprile scorso, subentrando nella ripresa nel match esterno vinto 5-1 contro la Pro Livorno Sorgenti. Un colpo di mercato last-minute del direttore sportivo Donello Resti.