lunedì, Gennaio 30, 2023

Capodanno 2023. Gli eventi in Valdarno tra cibo e musica

Un nuovo Capodanno è alle porte nel Valdarno. Dopo la pandemia infatti quest’anno si torna in discoteca, al ristorante e nei locali, anche se probabile che molti resteranno a casa per cene tra amici e parenti, scegliendo magari il comfort o la prudenza, evitando così posti troppo affollati.
Molti sono i ristoranti in tutta la vallata che stanno organizzando il classico cenone, magari con intrattenimento anche post-cena nell’attesa del nuovo anno. Menù tradizionali, classici o innovativi, il cenone di Capodanno per molti è un qualcosa di irrinunciabile.
Per la sera del 31 però nessuno dei comuni della vallata ha previsto manifestazioni di qualche tipo in piazza, quindi nessun intrattenimento musicale all’aperto in Valdarno.
Lo stesso vale per le discoteche, che in Valdarno sabato sera resteranno chiuse, salvo tuttavia offrire la possibilità di far ballare giovani e adulti venerdì 30 o nell’anno nuovo.
A Montevarchi, d’altro canto, sabato 31 sera lo Spazio Politeama, dopo tre anni di assenza, riproporrà la grande festa di Capodanno, con cenone e a seguire musica live e DJ set.
Questo l’unico appuntamento musicale fino a tardi della notte di S.Silvestro nel Valdarno.
La mattina di domenica 1 Gennaio a San Giovanni Valdarno alle 10.30 in piazza Cavour invece, si terrà la 46ª edizione della manifestazione del “Capodanno di Corsa”, una delle prime gare podistiche toscane del nuovo anno organizzata dall’Unione nazionale veterani dello sport in collaborazione con l’Atletica sangiovannese e con il patrocinio del Comune. Uno spettacolo di sport e divertimento che ogni anno anima il centro storico e le zone limitrofe della città del Marzocco.
Si ricorda poi che nella notte di S.Silvestro tutti i comuni raccomandano (o vietano) l’utilizzo di botti, l’accensione, il lancio e l’utilizzo di tutti gli articoli pirotecnici e fuochi d’artificio.