lunedì, Febbraio 6, 2023

Federica Cappelletti a Vialli: “Spero solo che Paolo possa accoglierti fra le sue braccia rassicuranti”

La commozione per la prematura scomparsa di Gianluca Vialli, deceduto la notte scorsa a Londra a soli 58 anni dopo aver combattuto per 5 anni contro un tumore al pancreas, è stata enorme. Tutto il mondo del calcio, e non solo, si è stretto attorno alla famiglia e soprattutto ha ricordato l’uomo e il calciatore. Tra questi, la moglie di Paolo Rossi, Federica Cappelletti. Anche Pablito, che aveva scelto il Valdarno come casa sua dopo l’esperienza calcistica, ha lasciato troppo presto la vita terrena e anche lui per un brutto male. Anche lui ha fatto la storia del calcio, come Vialli.
“Ciao Luca… Anima bella! – ha scritto sul suo profilo Instagram Federica -Nonostante la malattia e la tua battaglia per la vita mi sei stato vicino da quando Pablito (così ti piaceva chiamarlo) se n’è andato. Spero solo che Paolo possa accoglierti fra le sue braccia rassicuranti. Sei stato un combattente vero… È un dolore che si rinnova”. Federica ha pubblicato anche una bellissima ed emozionante fotografia che ritrae Gianluca Vialli che da un bacio a Pablito. Campioni eterni che rimarranno per sempre.

Marco Corsi
Marco Corsi
Direttore Responsabile