lunedì, Gennaio 30, 2023

500 tifosi della Reggiana in arrivo a Montevarchi. E i supporter del Livorno saranno a San Giovanni. Domenica di calcio e ordine pubblico

Sarà una domenica importante per il calcio valdarnese, con due tifoserie importanti che arriveranno sia a Montevarchi che a San Giovanni. Al Brilli Peri sarà di scena la capolista del girone B di Lega Pro, la Reggiana, che ha da sempre un gran numero di tifosi al seguito. In Emilia sono stati inviati 500 biglietti di curva nord che, quasi certamente, andranno esauriti. In casa granata, infatti, c’è grande entusiasmo e alcuni gruppi organizzati hanno allestito anche alcuni pullman al seguito. Il match è in programma alle ore 14,30 e i supporter della Reggiana avranno tempo fino a sabato per acquistare i tagliandi. A 5 km di distanza, allo stadio Virgilio Fedini di San Giovanni, arriverà invece il Livorno. La squadra amaranto, che ha da sempre una tifoseria straordinaria al seguito, è in una classifica anonima, ben al di sotto delle aspettative di inizio stagione. Il popolo labronico, quindi, non dovrebbe essere numerosissimo, anche se in riva al Tirreno sono in vendita i biglietti per la curva (circa 900) e anche di tribuna. Difficile, al momento, fare previsioni, ma la rappresentanza amaranto dovrebbe raggiungere le 200 unità. Niente a che vedere con gli esodi passati. Un Livorno in testa alla classifica è in grado di portare in trasferta, in queste categorie, più di mille persone. Per quanto riguarda invece le tifoserie di casa nostra, a Montevarchi è stata indetta la giornata rossoblù, quindi non saranno validi gli abbonamenti. Si dovrebbe comunque largamente superare il migliaio di presenze. A San Giovanni mobilitata la Gradinata Marco Sestini, che ha affisso alcuni striscioni in alcuni punti strategici della città per invitare i tifosi, domenica, a riempire il Fedini per una sfida di grande fascino.