martedì, Febbraio 7, 2023

Si è costituito il comitato “Parte da noi-San Giovanni Valdarno con Elly Schlein”

A San Giovanni Valdarno è stato costituito il comitato a sostegno della candidata per le Primarie del Partito Democratico Elly Schlein. Una scelta, quella dei promotori, che parte da una loro convinzione assoluta: Il Pd ha bisogno di un profondo rinnovamento sia negli ideali e nelle battaglie politiche che nella vita di partito e i temi chiave che il centro-sinistra deve oggi portare avanti sono la lotta alle disuguaglianze, il lavoro e l’ambiente. Il comitato “Parte da noi – San Giovanni Valdarno con Elly Schlein” si inserisce nell’ambito del coordinamento provinciale “Piazze di Arezzo e vallate aretine con Elly Schlein”, in vista del congresso nazionale costituente Pd che si terrà nel prossimo mese di febbraio. Il primo aspetto su cui punta la candidatura della ex vice presidente della giunta regionale dell’Emilia Romagna è la lotta alle disuguaglianze, con un potenziamento e rifinanziamento adeguato della scuola e della sanità pubblica. “I cittadini devono avere garantite le stesse possibilità di partenza e le stesse garanzie di benessere fisico e mentale, perché nessuno rimanga indietro, e la ricchezza personale non deve essere la discriminante nell’accesso a una migliore istruzione o alle cure necessarie, ma deve essere redistribuita secondo necessità – ha spiegato il comitato – Poi c’è il lavoro, o meglio i lavoratori, a cui vanno garantiti e tutelati la dignità, la sicurezza e i diritti a cui il nostro stesso partito ha la grave colpa di aver attentato in passato”.
Altro aspetto non secondario è l’ambiente, per il quale, secondo i supporter di Elly Schelin, è il momento di mettere in campo proposte, mezzi e iniziative adeguate alla tragica situazione che si tocca con mano. “Tutto questo per i giovani, che oggi studiano e si preparano ad entrare nel mondo del lavoro senza avere certezze su quale sarà il proprio futuro e quello del pianeta che gli sarà lasciato in eredità – ha aggiunto il comitato sangiovannese – Siamo anche convinti che l’Unione Europea sia il mezzo tramite il quale sia possibile, per le nazioni, far valere le proprie istanze e tutelare i propri cittadini. Ma per farlo davvero ha bisogno di una maggiore integrazione, che non la limiti ai soli aspetti economici, ma che invece le permetta di rinnovare la solidarietà di cui si è dimostrata capace con il Next Generation EU, dotandosi di una politica estera volta al mantenimento della pace. Perché questo succeda il nostro partito deve essere capace di proposte coraggiose, di un’azione incisiva e rinnovata, non più schiava di una logica di correnti che paralizzano il partito e di una classe dirigente ormai capace di rappresentare solo sé stessa”.
“Siamo convinti che la figura di Elly Schlein – ha concluso il comitato – sia la migliore per raggiungere questi obiettivi, con un partito che torni a ascoltare la gente e i suoi bisogni e su questi costruisca i suoi obiettivi e le sue battaglie, che riparta dai suoi iscritti e dai cittadini. Un partito popolare, ma non populista, fatto dai tanti che si candida a rappresentare. Per questo la sosterremo convintamente al congresso costituente come candidata alla carica di Segretaria nazionale e parteciperemo e organizzeremo eventi in suo favore a San Giovanni e in Valdarno”.
Chi fosse interessato a partecipare al comitato o ad essere informato sugli eventi può scrivere a partedanoisgv@gmail.com o seguire le pagine social dedicate.

Marco Corsi
Marco Corsi
Direttore Responsabile