martedì, Febbraio 7, 2023

9 studenti dell’Isis Varchi ottengono il diploma di operatore socio sanitario

Nove studenti che hanno frequentato l’Isis Varchi di Montevarchi hanno ricevuto, martedì scorso, i diplomi di operatore socio sanitario. L’Istituto montevarchino ha aderito fin da subito,  quattro anni fa, all’attivazione del Corso OSS legato ai Servizi per la Sanità e l’Assistenza Sociale. Una opportunità resa possibile grazie alla collaborazione tra la Asl Toscana Sud Est, l’ufficio scolastico regionale e le scuole interessate. La cerimonia di consegna si è svolta all’Auditorium di Sede Orafi dell’Isis Margaritone di Arezzo, alla presenza degli alunni delle quattro scuole dell’aretino coinvolte: l’Ipss Severini di Cortona, l’Isis Benedetto Varchi di Montevarchi, l’Iis.G Giovagnoli di Sansepolcro e l’Iss Margaritone di Arezzo. L’iniziativa ha coinvolto quest’anno 30 studenti, 9 dei quali provenienti dal Varchi. I ragazzi hanno sostenuto l’esame finale il 14 dicembre ad Arezzo, presso il Polo formativo della Asl Toscana Sud Est. Condizioni necessarie per accedere alla qualifica sono il conseguimento dell’Esame di Stato e lo svolgimento del tirocinio sanitario in vari reparti dell’Ospedale S. Maria alla Gruccia. Si tratta di un percorso triennale che assicura esperienze formative specializzanti fornite dalle discipline legate al curricolo scolastico – in particolare psicologia generale ed applicata, igiene e cultura medico sanitaria, metodologie operative, diritto e legislazione socio sanitaria – e dalle materie specifiche gestite dai professionisti dell’Azienda Sanitaria attraverso lezioni teoriche e laboratoriali tenute presso la sede dell’Istituto.

In questo contesto assumono un valore rilevante le attività di PCTO, Percorsi per le competenze trasversali e per l’Orientamento, effettuate presso enti e strutture per i servizi alla persona presenti sul territorio. “L’indirizzo Benedetto Varchi, impegnato nelle interessanti innovazioni didattiche dettate dalla riforma dell’istruzione professionale, considera il Corso OSS un notevole arricchimento dell’offerta formativa e una vantaggiosa occasione per assicurare ai propri studenti la reale possibilità di acquisire una preparazione valida sul piano culturale ed estremamente proficua dal punto di vista professionale – è stato spiegato dal plesso montevarchino – La qualifica di operatore socio sanitario risulta infatti particolarmente ricercata nel mondo del lavoro e alcuni ex-studenti hanno già iniziato l’attività professionale in strutture assistenziali e Aziende Sanitarie. Il corso apre inoltre significative prospettive di orientamento e di preparazione per studi in ambito sanitario, ad esempio infermieristico e fisioterapico”.
Alla cerimonia hanno partecipato il vice sindaco di Arezzo Lucia Tanti, la responsabile infermieristica formazione e ricerca Silvia Bellucci, il direttore Corsi OSS Arezzo Patrizia Monaco, i referenti e i docenti della Asl e gli insegnanti e gli alunni delle quattro scuole coinvolte.

Marco Corsi
Marco Corsi
Direttore Responsabile